Nei bambini sani il ritardo di crescita può essere un problema nutrizionale

59
ritardo di crescita

I bambini con ritardo di crescita possono soffrire gli effetti di una scarsa alimentazione. Un intervento nutrizionale di qualità può migliorare il deficit di peso ed altezza e recuperare il corretto percentile di crescita.

Una nutrizione adeguata è essenziale per una crescita lineare e fisiologica. Ogni macronutriente possiede una funzione specifica e, se le proteine hanno un compito perlopiù strutturale, lipidi e carboidrati sono le nostre fonti energetiche. Inoltre, vitamine e oligominerali intervengono in tutte quelle reazioni biochimiche necessarie a supportare i processi biologici.

Una nutrizione inadeguata può manifestarsi con un ritardo di crescita

I bambini con deficit staturale idiopatico e ritardo di crescita spesso assumono quantità ridotte di cibo.  Ciò diviene particolarmente importante in tutti quegli infanti sani in età prepuberale in cui un deficit alimentare si riflette negativamente sullo sviluppo psicofisico. In assenza di patologie endocrinologiche o genetiche che giustifichino il ritardo di crescita, un intervento nutrizionale mirato è utile per recuperare il corretto percentile di crescita.

Uno studio pubblicato nel 2016 sul the Journal of Pediatrics ha valutato l’efficacia di un intervento nutrizionale mirato in un gruppo di bambini sani in età prepuberale. Tutti i bambini inclusi nello studio erano al di sotto del 10° percentile per peso ed altezza, quindi mostravano un peso ed una altezza minore rispetto ai coetanei del medesimo sesso.

Nella prima fase dello studio sono stati randomizzati e suddivisi in due gruppi 200 bambini. Un gruppo ha ricevuto una formula con un’alta componente proteica, arricchita con micronutrienti e contenete sia lipidi che carboidrati. Nel complesso ogni porzione possedeva 24,5g di proteine ed un apporto calorico pari a 354kcal. Il secondo gruppo, invece, ha ricevuto una miscela placebo ipoproteica ed ipocalorica alla quale non erano stati aggiunti i micronutrienti.

Un intervento nutrizionale mirato incrementa peso e altezza

Per sei mesi i bambini hanno integrato nella normale dieta una fra le due formule ed i ricercatori ne hanno repertato in cieco le variazioni antropometriche. Al termine del periodo di osservazione si è evidenziato un notevole miglioramento di peso ed altezza in coloro che avevano assunto la formula iperproteica, ma non nel placebo. Inoltre, solo nel gruppo placebo si era registrato un aumento del BMI.

Dopo i primi sei mesi di sperimentazione i ricercatori hanno proseguito lo studio. Per ulteriori sei mesi è stata somministrata la formula iperproteica a coloro che avevano dapprima assunto placebo. Nel corso dell’osservazione si sono sistematicamente registrati sia le variazioni antropometriche che i parametri ematochimici richiesti.

Al termine dello studio coloro che avevano precedentemente integrato il placebo hanno mostrato un incremento di peso e altezza significativo. I risultati hanno replicato ciò che era già accaduto nei primi sei mesi. Inoltre, l’incremento di peso e altezza è stato proporzionale alla quantità di formula iperproteica consumata.

L’integrazione mirata di macro e micronutrienti non incrementa il BMI

Nella seconda fase dello studio non si è evidenziato un incremento del BMI. Ciò differisce da quanto registrato nei primi sei mesi nel gruppo placebo. Una spiegazione plausibile è riconducibile alla qualità dei nutrienti integrati. Infatti, addizionare indiscriminatamente alla dieta carboidrati e lipidi esprime un potenziale obesogenico che non si riscontra in un maggiore introito proteico.

Lo studio dimostra che un intervento nutrizionale di qualità in bambini sani in età prepuberale supporta la crescita senza avere effetti collaterali. Lo scopo, infatti, è sostenere il fisiologico sviluppo psicologico e fisico del bambino fornendogli i nutrienti adeguati al suo processo di crescita.

Dico Up assicura una integrazione di qualità per supportare la crescita del bambino

Integrare una formula con un’alta quota proteica ed addizionata dei micronutrienti necessari promuove lo sviluppo e la crescita del bambino. Dico Up è l’integratore alimentare iperproteico ed ipercalorico studiato per la crescita del bambino. In accordo con il proprio pediatra è consigliato integrare DicoUp 2 dosi al giorno ed aggiustarne la dose in base ad età e peso.

Dico Up è una miscela che può essere addizionata alla normale dieta del bambino. Sciolta in acqua o nel latte, può essere consumata subito sia fredda che tiepida. Se ne consiglia l’assunzione per un periodo di 6-12 mesi come riportato negli studi clinici condotti.

Letteratura di riferimento

  • Yackobovitch-Gavan M. et al. Effect of Nutritional Supplementation on Growth in Short and Lean Prepubertal Children after 1 Year of Intervention. J Pediatr 2016
  • Lebenthal Y. et al. Effect of a Nutritional Supplement on Growth in Short and Lean Prepubertal Children: A Prospective, Randomized, Double-Blind, Placebo-Controlled Study. J Pediatr 2014;165:1190-3