giovedì, 25 aprile 2019

Come trattare rigurgito e reflusso gastroesofageo nel lattante

Reflusso gastroesofageo e rigurgito sono due condizioni pediatriche molto frequenti nei neonati sani. Nei casi che necessitano un trattamento, rivedere l’alimentazione è il primo...

I comuni farmaci per il vomito possono avere effetti collaterali nel bambino

I disturbi gastrointestinali del bambino inducono frequentemente i genitori a rivolgersi al pronto soccorso. Nausea e vomito sono i sintomi più rappresentati, ma il trattamento farmacologico non è sempre appropriato. I comuni antiemetici impiegati nell’adulto possono avere importanti effetti...

I neonati carenti di Vitamina K hanno un elevato rischio di emorragie

Il deficit di vitamina K nel neonato è responsabile dell’insorgenza di emorragie spontanee. Prevenirne la carenza significa ridurre il rischio di sequele, spesso anche molto gravi, irreversibili ed invalidanti. La profilassi è uno strumento indispensabile. Qual è la funzione della...

Coliche del lattante: i fitoterapici possono migliorare la sintomatologia

Un lattante su cinque soffre di coliche intestinali, un fenomeno tanto frequente quanto difficile da trattare. Non esiste indicazione per alcuna terapia farmacologica, ma i prodotti fitoterapici possono migliorare i sintomi. Le coliche del lattante interessano bambini sani Le coliche infantili...

Nelle infezioni delle vie urinarie il Cranberry può essere d’aiuto

Le infezioni delle vie urinarie (IVU) sono fra le più comuni infezioni pediatriche. Sebbene siano perlopiù una condizione facilmente risolvibile, il 30% dei bambini sperimenta almeno una recidiva nei 6-12 mesi successivi il primo episodio. Esistono dei rimedi naturali...

Sindrome dell’ovaio policistico: perdere peso migliora i sintomi

La sindrome dell’ovaio policistico è la più comune endocrinopatia responsabile di infertilità. Ne soffre il 5-15% delle donne in età riproduttiva e si accompagna ad importanti alterazioni metaboliche. Non esistono dei trattamenti risolutivi, ma una terapia adeguata ne migliora...

La gastroenterite nel bambino non si gestisce di routine con gli antibiotici

Con circa 2 episodi l’anno nei bambini sotto i 3 anni, la gastroenterite acuta è una patologia abbastanza frequente. Conoscerla è importante per trattare correttamente il bambino. Cos’è la gastroenterite acuta? La gastroenterite acuta si manifesta con diarrea. Dura solitamente meno...