venerdì, 13 Marzo 2020

Gli antibiotici causano diarrea, ma i probiotici riducono il rischio

diarrea da antibiotici
Gli antibiotici sono i farmaci più prescritti nei bambini, ma non sono esenti da effetti collaterali. La diarrea post-terapia antibiotica è uno degli eventi avversi che più frequentemente si verifica dopo l’assunzione di una terapia antibiotica. I probiotici prevengono e sono indicati nel trattamento della diarrea da antibiotici. Gli antibiotici sono i farmaci più prescritti nella popolazione pediatrica, ma non...

La cistite è un disturbo comune in tante donne, ma si può prevenire

Le infezioni delle vie urinarie sono una problematica comune ed in molte donne gli episodi sono ricorrenti. La prevenzione è particolarmente importante nelle forme recidivanti e solo adottando strategie di profilassi corrette si può ridurre il consumo degli antibiotici e con esso lo sviluppo di resistenze batteriche. Le infezioni delle vie urinarie sono ampiamente presenti nella popolazione e colpiscono prevalentemente...

I probiotici sono uno strumento prezioso per combattere l’Helicobacter pylori

L’Helicobacter pylori è un batterio diffuso nella popolazione e può esser causa di carcinoma gastrico. La terapia antibiotica eradicante porta con sé degli effetti indesiderati che possono essere ridotti grazie all’integrazione nella dieta di Lactobacillus rhamnosus GG L’Helicobacter pylori è un batterio che prolifera nell’ambiente gastrico ed è ampiamente presente nella popolazione. La via di diffusione è orale ed oro-fecale...

Probiotici e Vitamina D coadiuvano l’attività del sistema immunitario nei bambini

probiotici e vitamina D
Il nostro organismo è popolato da batteri commensali i quali svolgono un insieme di funzioni che concorrono a mantenere lo stato di salute dell’individuo. Tali batteri prendono il nome di microbiota e la popolazione più rappresentata è la microflora intestinale.  L’alterazione della microflora intestinale è indicata con disbiosi e predispone all’insorgenza di patologie croniche. Per ripristinare uno stato di eubiosi...

Il microbiota potrebbe avere un ruolo nel parto pretermine

pretermine
Sebbene sia stato ampiamente dimostrato che la microflora intestinale svolga un ruolo centrale nel mantenere lo stato di salute dell’individuo, giornalmente emergono nuove peculiarità che ne descrivono la complessità. È il caso di una review recentemente pubblicata, la quale focalizza l’attenzione sul plausibile ruolo del microbiota nel rischio di parto pretermine. Lo scopo degli autori è provare a comprendere se...

Un innovativo approccio alla Sindrome Emolitica Uremica: i probiotici

La Sindrome Emolitica Uremica è una rara e grave patologia che può colpire i bambini causando insufficienza renale. Una nuova review condotta da ricercatori italiani pone l’accento sul possibile ruolo profilattico dei probiotici. La Sindrome Emolitica Uremica è una grave patologia infettiva dall’esordio insidioso causata dagli STEC, particolari ceppi di Escherichia Coli. Questo batterio, infatti, è normalmente presente nella microflora...

I probiotici possono aiutare i bambini con dolore addominale funzionale

Circa il 10-15% dei bambini in età scolare accusa dolore addominale funzionale. Spesso è motivo di consulto specialistico, ma non si hanno a disposizione strategie terapeutiche valide e le raccomandazioni sono controverse. I probiotici si sono rivelati un utile ausilio. Il dolore addominale funzionale è un’entità clinica che si manifesta in ragione di disturbi funzionali del tratto gastroenterico. Si associa...

Integrare specifiche sostanze ricostituenti può migliorare la convalescenza

Stanchezza, malessere e spossatezza sono i sintomi classici che caratterizzano la convalescenza ed i periodi di forte stress psico-fisico. Similmente, anche il decorso post-operatorio è una fase delicata per il nostro organismo turbato dagli esiti della chirurgia. L’esperienza clinica suggerisce che l’integrazione mirata di sostanze ricostituenti può migliorare lo stato di salute dei pazienti in convalescenza. La funzione protettiva del...

La gastroenterite nel bambino non si gestisce di routine con gli antibiotici

Gastroenterite
Con circa 2 episodi l’anno nei bambini sotto i 3 anni, la gastroenterite acuta è una patologia abbastanza frequente. Conoscerla è importante per trattare correttamente il bambino. Cos’è la gastroenterite acuta? La gastroenterite acuta si manifesta con diarrea. Dura solitamente meno di 7 giorni e non più di 14. È caratterizzata da una minore consistenza delle feci ed un numero di...

Le vulvovaginiti sono infezioni frequenti, ma non sempre innocue

vulvovaginiti
Circa 10 milioni ogni anno le donne che soffrono di infezioni vulvovaginali. Nonostante il dato sia sottostimato, tali disturbi costituiscono la prima motivazione di consulto medico-ginecologico. Ripristinare la microflora vaginale alterata è un’ottima strategia di trattamento e prevenzione delle recidive. Le infezioni di vulva e vagina sono disturbi molto frequenti. Per capire le dimensioni del problema, basti pensare che circa...

Ultimi articoli

La Vitamina D per prevenire l’influenza stagionale

L’influenza stagionale è una comune infezione del tratto respiratorio. Molto frequente nel genere umano, rappresenta un serio problema per la Salute Globale, perché può...
Vitamina D formulazione sublinguale

Vitamina D: non tutti gli integratori sono uguali, ma alcuni sono più efficaci

La carenza di vitamina D è una condizione che interessa trasversalmente gran parte della popolazione italiana. Quasi la totalità degli anziani ne è carente...
diarrea da antibiotici

Gli antibiotici causano diarrea, ma i probiotici riducono il rischio

Gli antibiotici sono i farmaci più prescritti nei bambini, ma non sono esenti da effetti collaterali. La diarrea post-terapia antibiotica è uno degli eventi...